MONOPOLI

SCOPRIRE IN BICI MONOPOLI

Monopoli, sull’Adriatico, è uno dei porti più attivi e popolosi della Puglia. Il centro ha origini molto antiche, ma è solo in età medievale che si consolida in un aspetto più simile a quello attuale: affacciato sul mare e  circondato da alte mura, offre una vista mozzafiato sul porto dal lungomare, caratteristico per la presenza del castello cinquecentesco intitolato a Carlo V d’Angiò, oggi sede di convegni ed eventi culturali e artistici.

Monopoli, in effetti, è una città particolarmente ricca di appuntamenti dalla grande partecipazione, soprattutto durante la stagione estiva che vede la città costantemente brulicante di vita: in particolare, molto pittoreschi sono i festeggiamenti, già a partire da luglio, per ricordare la patrona, la Madonna della Madia, conosciuta anche come “della zattera” poiché nell’iconografia bizantina sarebbe approdata qui su quetsa imbarcazione al tempo delle Crociate. Caratteristica è la processione in mare di barche che scortano la zattera in una scenografia molto suggestiva, tra luminare e fuochi d’artificio. Questi eventi sono preceduti dalla Pentolaccia, nel periodo tra Carnevale e la Quaresima, e dalla rappresentazione vivente della Via Crucis lungo le strade del centro storico. In aprile, grande festa per i Falò di San Giuseppe con l’accensione dei tradizionali falò, specialmente in contrada, tradizione che segna il passaggio beneaugurante dall’inverno alla primavera.

Al di là delle celebrazioni legate ai culti religiosi e pagani, Monopoli offre una vasta scelta di ristoranti e locali enogastronomici di alta qualità, creando tutto l’anno movida che si concentra nei locali più esclusivi affacciati sulla costa.