NEL BLU DIPINTO DI BLU…

DESCRIZIONE DELL’ESCURSIONE

Partendo dalla bella Locorotondo l’escursione muoverà verso la Cupa di Polignano, regalando una vista unica che si estende a perdifiato tra l’aspro della roccia e la dolcezza delle onde del mare all’orizzonte.

Per il pranzo, il percorso fa tappa a Monopoli: annunciata dal profilo del castello e dalle antiche mura, si specchia nel mare Adriatico e dista da Bari 40 km.

Monumento simbolo della città è il Castello Carlo V, che ammicca dal promontorio di Punta Penna, oggi sede di mostre e convegni. Le masserie fortificate, ben conservate o restaurate con cura, si trovano nel cuore della marina, nelle basse colline e nell’entroterra pianeggiante. Nelle campagne sorge il Giardino Botanico Lama degli Ulivi, con grotte, chiese rupestri e oltre 2000 specie vegetali mediterranee.

Il territorio si allunga pianeggiante lungo la costa, giungendo fino al Capitolo e protraendosi verso Savelletri, due frazioni, l’una monopolitana, l’altra fasanese, affascinanti per la loro posizione in riva al mare e la costa rocciosa che si rispecchia in un’acqua limpida, su cui si affacciano moltissimi ristoranti e locali di ottima qualità.

Rientrando nell’entroterra, si pedala verso Fasano, località principale della piana al confine tra il Salento e la Terra di Bari, in prossimità del mare Adriatico e del Parco Naturale Regionale “Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo”.
Il centro storico è caratterizzato da viuzze, pareti bianche, archi e piccole piazze. Le antiche mura custodiscono ancora il Torrione delle Fogge, un tempo uno degli accessi alla città.
Nelle vicinanze di Fasano da non perdere sono gli scavi archeologici di Egnazia e lo Zoosafari, il più grande parco faunistico d’Italia. Da ammirare è il dolmen di Montalbano ancora intatto e risalente probabilmente all’Età del Bronzo, intorno al 2000-1500 a.C..
Tutte da visitare sono anche le masserie, molte delle quali trasformate in accoglienti agriturismi e in lussuosi resorts, come quello di “Borgo Egnazia”, ormai conosciuto e premiato a livello internazionale. Salendo sulla selva, si può godere della frescura all’ombra di lecci, querce e castagni.

Risalendo le colline ci si lascia il mare alle spalle e si rientra a Locorotondo.

DETTAGLI

195€/pax

Il prezzo si riferisce per singola persona più bike per un minimo di 4 persone.

ITINERARIO: LOCOROTONDO – CUPA DI POLIGNANO – PRANZO A MONOPOLI – CAPITOLO – SAVELLETRI – FASANO – LOCOROTONDO